sabato 13 gennaio 2018

29 DICEMBRE 2017

Inizia il conto alla rovescia. Buon momento per i bilanci di fine anno. Personalmente lo considero un anno positivo nonostante i nonostante che sono intercorsi.
Facendo un discorso a più ampio raggio lo definirei un anno contraddittorio e controverso. Uno dei temi più diffusi (dopo calcio e politica) è stato quello della libertà, di cui si è parlato, o meglio è stato trattato sotto le più svariate forme. Una di queste forme è legata ai diritti negati all'universo femminile e all'infanzia, due categorie vulnerabili, in quasi tutte le società.
L'informazione, non sempre cristallina, inquinata da fake news costruite a doc per perseguire obiettivi che non saprei definire.
Un comune denominatore per la maggior parte della gente, mancanza di lavoro e problemi economici, che alla base di ogni società determinano uno sviluppo sano e la crescita.
In questo quadro poco esaltante non è facile restare ottimisti. Si tenta...


Luca Carboni - Ci vuole un Fisico bestiale